armoarredamenti@tiscali.it

mobili

Bonus Mobili ARMO

Bonus Mobili 2020

by Armo |19 Settembre 2020 |0 Comments | Blog | , ,

E’ stato confermato e prorogato il bonus mobili ed elettrodomestici 2020. Tale bonus garantisce una detrazione fiscale del 50% per le spese effettuate per l’arredo di un immobile di recente ristrutturazione. Per poter beneficiare del bonus occorre soddisfare alcuni requisiti e sostenere una spesa massima di 10.000 euro.

Andiamo a vedere meglio come funziona questo bonus e chi può richiederlo.

Chi può richiedere il bonus?

Il contributo spetta a tutti quei contribuenti che hanno ristrutturato un immobile privato (dal 1° gennaio 2019) e abbiano acquistato a tale scopo mobili, arredi, mobili a incasso o grandi elettrodomestici per una spesa totale massima di 10.000 euro. Chi soddisfa tali requisiti, quindi, potrà ottenere una detrazione fiscale fino al 50% sull’acquisto di mobili o elettrodomestici da inserire nella dichiarazione dei redditi.

Cosa copre il bonus?

Il bonus mobili può essere richiesto a fronte di acquisti di beni come letti, divani, cucine e materassi, cassettiere, sedie, scrivanie, librerie, credenze e apparecchi di illuminazione.
Per quanto riguarda gli elettrodomestici (frigoriferi, congelatori, lavatrice, lavastoviglie, asciugatrice, ecc), è necessario acquistare macchinari che abbiano una casse energetica di tipo A+ (oppure A nel caso si tratti di un forno).

Per approfondire la questione, potete visitare la pagina dedicata sul portale dell’Agenzia delle Entrate.

?>